sabato 13 agosto 2016

"Beato Marco d’Aviano. Il santo dei nostri giorni" di Massimo Viglione

Credo che non molti conoscano veramente la straordinaria storia e opera di questo straordinario uomo.
Uno dei più grandi santi di tutti i tempi.
Uno dei massimi direttori spirituali di tutti i tempi.
Forse il più grande taumaturgo di tutti i tempi.
Certamente il più grande crociato di tutti i tempi.
A lui tutti noi dobbiamo la salvezza della nostra fede e della nostra libertà, e non è un modo di dire.
Credetemi, io ho potuto scrivere un saggio su di lui consultando direttamente la Positio per il processo di beatificazione: se c’è un uomo che oggi dobbiamo pregare per la salvezza dall’invasione islamica, questo è il beato Marco d’Aviano, di cui oggi ricorre la memoria liturgica.
Ha guarito miracolosamente centinaia e centinaia di persone con il solo tocco della mano, e tutto è certificato da notai, perfino protestanti!
È stato padre spirituale dell’Imperatore e dell’Imperatrice del Sacro Romano Impero, del Duca di Lorena, del duca di Baviera e di tante persone umili.
Ha vissuto venti anni girando per l’Italia e l’Impero, tra conventi isolati e regge imperiali, ma ovunque ha mangiato ogni giorno un poco di insalata e della frutta e ha dormito per terra nelle cantine. 
Ha scritto bellissime opere di spiritualità cappuccina.
Ha sollevato l’Europa cristiana contro l’islam invasore ed è stato l’anima spirituale dell’immensa vittoria della Cristianità a Vienna, l’11 e 12 settembre 1683! La vittoria che ha segnato di fatto la sconfitta dell’Islam dopo 1000 anni di jihad.
E per altri 17 anni, fino alla morte, ogni anno è andato sul campo di battaglia a guidare spiritualmente gli eserciti cristiani.
Le sue spoglie mortali riposano nella Kapuzinerkirche di Vienna, ovvero nel pantheon degli Asburgo: lui solo tra tutti gli Asburgo! Onore supremo al salvatore dell’Impero e della Cristianità.
Umilissimo, di spiritualità penitente e controriformista, taumaturgo, padre spirituale di sovrani cattolici, combattente crociato e salvatore della Cristianità.
Davvero non riesco a immaginare un santo più sgradito al clero odierno. Pertanto, un santo più adatto ai nostri giorni di Marco d’Aviano!

FONTE



Beato Marco d'Aviano, Kapuzinerkirche, Vienna

Nessun commento:

Posta un commento